JUDO CLUB TOLMEZZO

Associazione Sportiva Dilettantistica

Si riparte con l’attività esterna!!

Spilimbergo (PN), 14 luglio 2021

Un momento tanto atteso quello della prima uscita per quattro atleti del Judo Club Tolmezzo! Mercoledì 14 luglio 2021 Elena Dionisio, Fabio Dionisio, Gaia Mari e Francesco Pasqui hanno partecipato ad un allenamento regionale a Spilimbergo, accompagnati dal maestro Lorenzo e da Patrizia. 

Entusiasti per l’esperienza, i ragazzi hanno così commentato: Fabio “E’ stato molto bello fare un’uscita e incontrare gente nuova”; Gaia “Era il primo allenamento fuori dopo un anno, anche di più, e ritornare a una quasi normalità è stato bello ma anche un po’ strano rivedere così tante persone. Comunque mi sono divertita molto perché abbiamo fatto allenamento con persone diverse e ho ritrovato gli amici”; Francesco “Secondo me è stata un’uscita positiva, visto che era da tanto che non ci si poteva confrontare con altri club”; Elena “Nonostante fossi la più giovane del gruppo mi sono sentita a mio agio ed è stato molto bello perchè dopo tanto tempo abbiamo potuto allenarci con ragazzi che non conoscevamo e provare allenamenti diversi da quelli fatti in palestra, nel complesso è andata molto bene e mi sono anche divertita”.

Per poter partecipare all’allenamento gli atleti si sono sottoposti a tampone. Il Judo Club Tolmezzo ringrazia di cuore il dott. Lorenzo Miolli e la farmacia San Gallo di Moggio Udinese per averci fornito gratuitamente i tamponi ed il dott. Paolo Bruno per essersi occupato dell’esecuzione dei test.

Speriamo sia il primo passo di un lungo e felice cammino!

Le medaglie olimpiche del Judo italiano

E’ solo nel 1964, ai Giochi olimpici di Tokyo, che il Judo maschile entra nel programma olimpico, nel quale viene incluso definitivamente ai Giochi del 1972. 

Prima di tale decisione le gare di Judo si svolgevano senza categorie di peso, mentre la partecipazione olimpica richiedeva la definizione di categorie di peso. I giochi di Tokyo videro così quattro campioni: Takahide Nakatani nella categoria -68 kg, Isao Okano nella categoria -80 kg, Isao Inokuma nella +80 kg e Anton Geesink nella categoria open. 

Le donne dovranno attendere il 1988 per l’introduzione, in occasione dei Giochi di Seul, del Judo femminile come sport dimostrativo. A partire dai Giochi di Barcellona nel 1992, il Judo femminile entra a far parte definitivamente del programma olimpico.

Sono attualmente 16 le medaglie conquistate dai judoka italiani:

1976 Montreal Felice Mariani 63 kg
1980 Mosca Ezio Gamba 71 kg
1988 Seul Alessandra Giungi 52 kg - sport dimostrativo
1984 Los Angeles Ezio Gamba 71 kg
1992 Barcellona Emanuela Pierantozzi 66 kg
1996 Atlanta Girolamo Giovinazzo 60 kg
  Ylenia Scapin 72 kg
2000 Sidney Girolamo Giovinazzo 60 kg
  Giuseppe Maddaloni 73 kg
  Ylenia Scapin 70 kg
  Emanuela Pierantozzi 78 kg
2004 Atene Lucia Morico 78 kg
2008 Pechino Giulia Quintavalle 57 kg
2012 Londra Rosalba Forciniti 52 kg
2016 Rio de Janeiro Fabio Basile 66 kg
  Odette Giuffrida 52 kg

 

Verso Tokyo... -18 giorni

Mancano 18 giorni all’inizio delle olimpiadi e continua il nostro viaggio verso il Nippon Budokan, dove dal 24 al 31 luglio 2021 saliranno sul tatami i migliori judoka del mondo. 

Nella pagina dedicata al Judo del sito https://olympics.com/tokyo-2020 troviamo, oltre ad interessanti informazioni sulla storia del Judo, il simpatico video "One Minute, One Sport", che in un minuto illustra le regole ed alcune curiosità del Judo.

 

Piccola Festa d'Estate 2021

Tolmezzo, 2 luglio 2021

Mancavano proprio tanto le feste del Judo Club Tolmezzo, quei momenti di incontro tra le famiglie ed i judoka. Così, anche se in forma ridotta, venerdì 2 luglio 2021 finalmente c’è stata la piccola Festa d’Estate al Judo Club Tolmezzo!

Dopo l’allenamento, gli atleti hanno raggiunto all’esterno le loro famiglie per festeggiare insieme i passaggi di grado. 

Hanno conseguito il grado di cintura bianco-gialla Giulia Candotti; cintura gialla-arancione Iris Pivotti e Tommaso Rossi; cintura arancione Noemi De Caneva e Zoe Diana; cintura verde Lorenzo Cignini, Ivan Bonanni ed Elena Dionisio; cintura verde-blu Aurora De Caneva; cintura blu Fabio Dionisio, Davide Rainis e Ana Vuk. Graditissimi sono stati anche i fortunelli fatti dal Sig. Giuseppe Angileri e consegnati agli atleti.

Nel mese di luglio i corsi di Judo proseguiranno con i seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì ore 18.30 - 19.30 dai 6 ai 10 anni di età e ore 18.30 - 20.00 oltre i 10 anni di età. Restano invariati gli orari della Ginnastica Posturale.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CHI E' ONLINE

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online

AREA RISERVATA

 
Il presente sito utilizza i "cookie" per facilitare la navigazione. Continuando ne autorizzi l'uso. OK Ulteriori informazioni