JUDO CLUB TOLMEZZO

Associazione Sportiva Dilettantistica

Judoka vs virus: si torna sul tatami!

Finalmente il Judo Club Tolmezzo è tornato sul tatami! Giovedì 4 giugno 2020 il primo è stato il gruppo della Ginnastica Posturale, mentre venerdì 5 hanno indossato il Judogi i due gruppi di atleti nati dal 2008 e più grandi. 

Una ripartenza tanto attesa, tanto desiderata e tanto ponderata. 

Come tecnici e dirigenti abbiamo bisogno di prenderci il tempo per fare il "rodaggio". Atleti e genitori hanno dimostrato una grande sensibilità ed accortezza nel rispettare le indicazioni fornite.

Finalmente di nuovo insieme a piedi nudi! Ancora una volta evviva il Judo Club Tolmezzo!

Dal 4 giugno riprendono i corsi al Judo Club Tolmezzo

Finalmente è arrivato il momento di tornare sul tatami, almeno per gli atleti delle classi agonistiche (nati nel 2008 e più grandi) e per la Ginnastica Posturale . Il 4 giugno il Judo Club Tolmezzo ripartirà con i corsi in presenza, con le dovute cautele: alle lezioni potranno infatti partecipare solo un numero limitato di atleti e solo su prenotazione. Ci saranno delle modalità ben definite di accesso alla palestra, nel rispetto della normativa vigente.

Speriamo di poter presto allargare la partecipazione anche agli atleti più giovani. Si tratta di una situazione del tutto nuova e anche noi abbiamo bisogno di testare il nuovo sistema. 

Un ringraziamento di cuore alla Farmacia San Gallo di Moggio Udinese e al dr. Miolli Lorenzo, che ci ha fornito gratuitamente la sua consulenza, i DPI (mascherine, guanti, visiere) e soluzioni idroalcoliche per poter ripartire in sicurezza!

Hajime!!

Oggi andiamo a Tokyo in Giappone

Il Judo Club Tolmezzo resta in Giappone, a Tokyo per la precisione, per rivivere le emozioni del Campionato del Mondo di Judo 2019

Dal 25 Agosto all’1 Settembre 2019 si sono incontrati i migliori judoka, sul tatami del Nippon Budokan, edificio sorto per ospitare le gare di Judo della XVIII Olimpiade del 1964. 

Il Giappone è la patria del Judo: il suo fondatore Jigoro Kano, nato il 28 ottobre 1860 a Mikage, giunse a Tokyo per continuare la sua formazione scolastica. Dopo aver studiato diversi metodi di Ju-Jutsu, nel 1882 il giovane Kano aprì una palestra di appena 12 tatami nel tempio di Eisho, radunandovi i primi 9 allievi. Nasceva così il Kodokan, ossia il “luogo per studiare la via”, dove il giovane professore elaborò una sintesi di varie scuole di ju-jutsu. Il nuovo stile di lotta, non più soltanto un’arte di combattimento, ma destinato alla divulgazione quale forma educativa del corpo e dello spirito, venne chiamato JUDO (“via della cedevolezza”). 

Come precisò Kano nel 1922,  il Judo si fonda sul miglior uso dell’energia (SEI RYOKU ZEN YO) allo scopo di perfezionare se stessi e contribuire alla prosperità del mondo intero (JI TA KYO EI).

Dopo questo breve riassunto sulla nascita del Judo, andiamo a vedere il Campionato del Mondo di Judo 2019. Buona visione!

Giorno 1 - categorie -48 kg e -60 kg 

Giorno 2 - categorie - 52 kg e -66 kg

Finali Giorno 3 - categorie -57 kg e -73 kg

Finali Giorno 4 - categorie -63 kg e -81 kg

Finali Giorno 5 - categorie -70 kg e -90 kg

Finali Giorno 6 - categorie -78 kg e -100 kg

Finali Giorno 7 - categorie +78 kg e +100 kg

Finali Giorno 8 - squadre miste

 

Oggi andiamo a Osaka in Giappone

Il Judo Club Tolmezzo oggi vola a Osaka, in Giappone, per le finali del Grand Slam che si è tenuto nei giorni 22-24 novembre 2019.

Per i judoka il Giappone è un luogo speciale, perchè è proprio qui che il Judo nasce ad opera di Jigoro Kano. Ma ne parleremo meglio in occasione del prossimo viaggio.

Prima di augurarvi una buona visione degli incontri, c’è una piccola curiosità che vi voglio raccontare. Dal 1970 al 1972 sono andate in onda le puntate di una serie televisiva animata dal titolo いなかっぺ大将 Inakappe taishō, tradotto in Italiano con “Ugo il re del Judo”. Cliccando qui potete vedere la sigla. Ugo, un vivace ragazzino in abiti tradizionali giapponesi proveniente dalla campagna si dirige assieme ad un gruppo di animali verso Tokyo, con l'obiettivo di diventare un esperto di Judo. Deve andare a far visita ad un amico del padre defunto per farsi insegnare il Judo: farà amicizia con la giovane figlia del maestro e col gatto. 

Ed ora… buona visione!

Grand Slam Osaka 2019: Final Block Day 1

Grand Slam Osaka 2019: Final Block Day 2

Grand Slam Osaka 2019: Final Block Day 3

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CHI E' ONLINE

Abbiamo 134 visitatori e nessun utente online

AREA RISERVATA

40,10,0,50,1
25,600,60,1,100,100,25,100
90,150,1,50,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,50
0,1,0,0,0,30,15,5,2,1,0,20,0,0
Pubblicità2020_12m_2
Pubblicità2020_6m_4
Pubblicità2020_6m_2
Pubblicità2020_6m_1
Pubblicità2020_12m_1
Pubblicità2020_6m_3
Il presente sito utilizza i "cookie" per facilitare la navigazione. Continuando ne autorizzi l'uso. OK Ulteriori informazioni